Famiglie di Corsa 2018 - Rampa Club

Famiglie di Corsa 2018

Domenica 20 maggio si è svolta la XII edizione di “Famiglie di Corsa” organizzata dall’Associazione Idea Sesto Più. Il percorso di 5 km si snoda all’interno del Parco Nord Milano con partenza e arrivo nel campo di bocce presso la cascina. Come sempre, erano presenti anche i volontari della Croce Rossa, con ambulanza, coinvolti, per fortuna, solo nel ristoro finale per festeggiare con le famiglie.

A causa dell’incertezza delle condizioni atmosferiche ci sono state delle defezioni, ma alle 11.30 hanno preso il via 11 famiglie, alcune composte da tre generazioni.

Il primo all’arrivo con un tempo di 20 minuti è 37 secondi è stato l’attempato Giulio, 46 anni, che ha puntato tutto sull’esperienza, seguito, a pochi secondi, dai sedicenni Gustavo e Geleta. Quest’ultimo era presente anche alla prima edizione della gara, nel 2007. Allora, appena arrivato in Italia dall’Etiopia, a soli 5 anni, corse i 5km in perfetto stile e senza mai fermarsi tra lo stupore di tutti!

In base al regolamento della corsa sono decisivi gli abbuoni di tempo assegnati per il numero e per l’età dei parenti: figli, genitori, coniugi ; in ogni caso tutti gli iscritti di una famiglia devono completare il percorso; la graduatoria finale è ottenuta con il tempo impiegato dall’ultimo componente della famiglia diminuito dalla somma di tutti i bonus guadagnati. In tal modo ha vinto la famiglia di Luciano Meroni, che ha corso con due bambini e due nonni in soli 48 minuti e, con 30 minuti di bonus, si è aggiudicato la palma della vittoria! Solo l’argento dunque per gli atleti più veloci, mentre il bronzo è andato alla famiglia Cirelli, ormai da anni presenti alla gara con risultati sempre migliori.

Al termine della corsa la voce tuonante dello speaker Enrico annuncia i nomi della graduatoria e consegna i ricchi premi gentilmente offerti dalla gastronomia “La Baitella” di via Garibaldi a Cinisello Balsamo, che anche quest’anno si è offerta di sostenere la manifestazione. Quindi i partecipanti con gli organizzatori hanno vissuto un momento di festa e condivisione con pranzo al sacco e canti.

L’evento non avrebbe avuto lo stesso successo senza lo staff alla partenza e all’arrivo: Sara, Davide, Daniele, Libbo, Gianchi, Francesco e papà Daniele; i fotografi Paolo e Vincenzo; i volontari sul percorso Johnny, (Paolo)^2, Claudio e Giancarlo.

Ma il ringraziamento maggiore va a Marcello: il vero manager della gara, che per vari mesi ha dovuto pensare a tutto, dalla PEC al Parco Nord per chiedere l’autorizzazione, alla Nutella per il ristoro e non ci ha fatto mancare proprio nulla!

Arrivederci all'anno prossimo

Paolo Arnaboldi

Giulio Giambrone